Progettazione e realizzazione di un laghetto da giardino

Avere un giardino ordinato, efficiente ed esteticamente piacevole è un sogno che oggi facilmente si può realizzare e che è alla portata di tutti. Non occorre necessariamente investire migliaia di euro. La spesa varia a seconda di ciò che si desidera fare ma mediamente chi ha una casa con un piccolo terreno può realizzare il suo sogno di relax all’aria aperta. Un elemento che rende ancora più piacevole questo sogno è il laghetto da giardino, vediamo allora come si può realizzare e quali sono gli accorgimenti che dobbiamo tenere presenti.

Progettazione laghetto da giardino

Quando si progetta un laghetto da giardino si devono conciliare le esigenze che sono imposte sia dallo spazio a disposizione che dal risultato estetico che vogliamo ottenere. Nel caso in cui si decida per un laghetto fuori terra, è sempre una buona prassi quella di realizzare almeno uno schizzo, se non un vero e proprio progetto, in modo da capire se l’intenzione è compatibile con il luogo a disposizione e per far capire all’operaio, se dovessimo chiedere il suo aiuto, quello che vogliamo realizzare.

In realtà per un laghetto da giardino fuori terra non occorrono grandi nozioni, si tratta solo di alloggiare la vasca nel punto desiderato e di realizzare una copertura qualora la tipologia di vasca lo richieda, se invece si tratta di una vasca in simil roccia, a quel punto sarà sufficiente aggiungere le piante decorative.

Laghetto interrato, cosa serve

Per il laghetto interrato, invece, il discorso cambia. Qui è necessario fare un progetto dove verranno indicati tutti i dettagli. Il laghetto può essere realizzato con telo impermeabile, una soluzione economica rispetto a quello con la vasca, ma consigliamo la seconda soluzione perché, fondamentalmente, comporta un dispendio minore di risorse, a fronte di una spesa leggermente più elevata, ma ha anche una maggiore durata nel tempo.

laghetto da giardinoIl laghetto da giardino aumenta anche il valore della vostra casa, qualora siate interessati a vendere o affittare casa, ma molto dipende, appunto, dal tipo di laghetto. Una volta fatto il progetto, quindi stabilito luogo degli scavi, materiale da utilizzare, dimensioni ecc., si può procedere con la realizzazione.

In questo caso consigliamo di richiedere l’aiuto di un professionista, soprattutto per quanto riguarda le fasi degli scavi. Potrebbe essere necessaria una piccola ruspa, e comunque, una volta ricavato l’alloggio della vasca o del telone, occorre mettere in atto anche diverse tecniche che solo chi fa questo lavoro come professione, o chi si occupa di vendita laghetti da giardino, ha le competenze necessarie per farlo ad hoc.

Durante la progettazione del laghetto non ci si deve dimenticare della pompa e del filtro per depurare l’acqua.