Abbellire e rendere funzionale il proprio giardino con una pratica casetta di legno

Come realizzare una casetta di legno da giardino

La casetta di legno da giardino è una struttura davvero utile da tenere nel giardino della propria abitazione. Infatti si può utilizzare come ripostiglio per attrezzi da giardino e altri oggetti che occupano lo spazio verde, permettono di avere un giardino più ordinato e pulito, e di raccogliere in uno stesso luogo anche tutti i vari oggetti che sono in giardino, in modo da trovarli subito quando li cerchiamo.

Vi sono casette da giardino di varie dimensioni in commercio, sia di 2×2 m, quelle più piccole, adatte come ripostiglio, sia un po’ più grandi, magari di 3×3 m o 4x4m, ideali da usare anche come piccola stanza dove dedicarsi ai propri hobby, magari inserendo un tavolo e degli scaffali dove posizionare i vari oggetti che ci possano servire.

La casetta da giardino è quindi una struttura davvero funzionale e versatile, che si può trasformare in tutto ciò che volgiamo, a seconda delle nostre esigenze.

Vi sono molti tipi di casette, di diversi materiali, come pvc, alluminio, legno.

Di solito molta gente però predilige la casetta di legno da giardino per un giardino sempre raffinato e elegante anche dal punto di vista estetico.

Il legno poi ha anche molti vantaggi, come ad esempio essere un materiale naturale e quindi traspirante, per cui non si crea all’interno di una casetta la condensa da umidità.

Il legno risulta anche molto isolante dal punto di vista termico e acustico, e resiste perfettamente ai sismi e anche al fuoco, al contrario di quanto si possa pensare.

Chi se ne intende un p’ di falegnameria saprà come realizzare una casetta di legno da giardino da solo in breve tempo.

Casetta di legno da giardino per bambini

Per capire come realizzare una casetta di legno da giardino, basta seguire le pratiche istruzioni che vengono fornite nel kit di montaggio dato al momento dell’acquisto.

Costruire una casetta di legno da giardino infatti non è per niente difficile, dato che si tratta di una struttura prefabbricata, quindi dotata di pareti preassemblate da montare in loco, oppure di travi in legno da montare senza nè viti nè colle, tramite il sistema blockhouse con incastro delle assi tra loro.

In entrambi i modi possiamo avere in breve tempo una bella casetta in legno nel nostro spazio verde, che possiamo anche personalizzare con rifiniture ad hoc, vernici con colori che ci piacciono, accessori come veranda o tettoia e dettagli a  come il colore delle tegole.

Tra le tante tipologie di casette in legno, troviamo anche la casetta di legno da giardino per bambini.

Questo tipo di casetta è realizzata per il gioco dei bambini, quindi ha dimensioni piccole, a misura di bambino, ed è dotata di vera porta e finestre, tetto e pavimento in legno.

Ance questa casetta si trova sul mercato in vari modelli e dimensioni, a uno o due piani, con scaletta, con terrazzo, a forma di palafitta con sabbiera sottostante, e magari inserita in una struttura gioco tipo fortino, ideale per chi può usufruire di un grande giardino nella propria abitazione.

I permessi per una casetta di legno da giardino

Per realizzare una casetta di legno da giardino per un giardino sempre raffinato, si deve sapere che servono dei particolari permessi di costruire.

Questi vanno richiesti all’ufficio tecnico del proprio comune di residenza o del comune dove si intende costruire la casetta.

I permessi  per una casetta di legno da giardino di solito arrivano in poco tempo, ma sono necessari di solito, anche se tutto dipende dal regolamento comunale vigente.

Per questo prima di realizzare in giardino una casetta di legno è utile che ci informiamo presso il nostro comune riguardo i permessi necessari e poi presentare la richiesta di costruire.

Non appena avremo avuto una riposta positiva, potremo iniziare a costruire la propria casetta di legno ideale per rendere il nostro giardino un ambiente accogliente, elegante e raffinato.