Come rendere perfetta una casa in affitto

Numerose sono le persone che possiedono una casa in qualche località di mare o montagna e decidono di affittarla per tutto il periodo estivo.

Ovviamente per far in modo che la propria casa sia gettonata, bisognerebbe dotarla non solo di tutti i comfort, ma anche abbellirla per renderla particolarmente accogliente.

Del resto, anche alcune statistiche sottolineano come molti turisti siano più propensi ad alloggiare in un appartamento durante le ferie che in un hotel perché come sappiamo, non è di certo un’alternativa economica.

Nello specifico, una delle zone maggiormente richieste in merito all’affitto di una casa è la Lombardia, con un numero di richieste maggiori in merito ad un affitto rodengo saiano, dal momento che si possono così raggiungere facilmente numerosi luoghi di interesse.

Consigli e suggerimenti utili per affittare l’abitazione con successo

 

  1. Rispettare tutte le norme

Uno dei punti su cui bisogna focalizzarsi la tua attenzione sono le regole di sicurezza.

Ebbene, per affittare un appartamento è necessario che sia a norma di legge: tutti gli impianti, a partire da quello elettrico devono essere in regola così come quello idraulico.

Facoltativa è la predisposizione di un piano di evacuazione da indicare agli eventuali ospiti.

Attenzione anche alle infiltrazioni come condense o muffe che potrebbero favorire allergie di varia entità e dunque potrebbero mettere in serio pericolo la salute degli inquilini.

Un altro aspetto su cui bisogna focalizzarsi è l’isolamento sia dal punto di vista acustico che termico.

E’ molto importante che la casa sia fresca d’estate e calda d’inverno, per cui è doveroso che l’impianto di climatizzazione o di riscaldamento sia correttamente funzionante.

Per quanto concerne l’isolamento acustico, è necessario installare infissi a doppio vetro .

Quest’ultimo punto sembra non essere importante, ma ti assicuriamo che lo è, soprattutto se l’appartamento è ubicato in un luogo dove è presente molto traffico o è di forte passaggio pedonale.

  1. Migliorare il bagno

Molti trascurano questo ambiente, ma è proprio il bagno che rappresenta il biglietto da visita della casa.

Per molti è un argomento piuttosto doloroso, perché sappiamo molto bene che per poter rendere questo luogo accogliente, la spesa per ottenere tale effetto non è di certo economica.

Tuttavia ci sono alcuni piccoli escamotage per spendere poco e ottenere un bagno di tutto rispetto.

Sicuramente non c’è niente di peggio di un bagno con delle piastrelle rovinate. Si possono acquistare quelle adesive rimovibili per creare una forma di contrasto o rinnovare un’intera parete.

Se le fughe sono ingiallite o sporche, si possono sbiancare mediante un pennarello apposito.

Molto spesso è anche il wc trascurato, per ovviare a questa problematica è opportuno scambiare la classica tavoletta bianca per un qualcosa di molto più raffinato come un’asse nera che contrasta il bianco.

Da non trascurare lo specchio dal momento che aiuta a rendere gli spazi più grandi e distribuire uniformemente la luce.

  1. Cucina e arredamento

La cucina è un altro ambiente da non trascurare.

Anche se è piccola è necessario che sia dotata di elettrodomestici facili da utilizzare. Per quanto riguarda l’arredamento è necessario rinnovarlo se i mobili risultano vecchi e usurati.